Tel 328 2650758 | 02 99202806
| Storia di Nina
Il nostro principale focus è il risarcimento danni da incidente stradale Milano, Monza, Brescia, Como, Torino, Genova, Verona e operiamo in tutto il Nord Italia. Il nostro lavoro è di coadiuvare e assistere le persone che subiscono gravi danni fisici perché siano risarcite.
risarcimento danni , risarcimento danni infortuni lavoro, risarcimento danni infortunio lavoro, risarcimento danni assicurazione, risarcimento danni incidente stradale, risarcimento danni sinistro , risarcimento danno, risarcimento colpo di frusta, risarcimento danno biologico , risarcimento del danno, sinistro stradale, richiesta danni, richiesta risarcimento danni , calcolo risarcimento danni, colpo di frusta, colpo di frusta risarcimento, danno biologico, distorsione rachide cervicale
3463
single,single-post,postid-3463,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

Storia di Nina

 
risarcimento assegno banca

Storia di Nina

Posted by SFIDE in Senza categoria 29 nov 2013

Vi racconto una storia
Nina è una Signora russa che vive in Italia da molti anni, ha la mia età ed ha un temperamento molto combattivo, ci somigliamo.
E’ stata investita sulle strisce ma non ha riportato fratture, solo escoriazioni e un trauma cranico ( botta in testa) che non ha lasciato danni “strumentalmente rilevabili”
Come tutte le persone che arrivano da altri paesi, Nina va spesso a casa sua e sta via per mesi , per questo abbiamo lavorato a singhiozzo e lei, ad un certo punto, era davvero petulante perchè si lamentava dei tempi troppo lunghi.
Ad un certo punto abbiamo litigato, nel senso che la ho mandata a , stendere! Ha , ha, ha,!
Insomma, è proprio una lamentini, bla, bla, bla non finiva di brontolare ma! Quando ha saputo che il risarcimento era di 47.000, 00 Euro si è zittita!!!!
Forse ha anche imparato che lamentarsi porta sfortuna dato che il suo assegno, contrariamente al solito, ha impiegato 2 mesi ad arrivare e, era SBAGLIATO!!! Le hanno sbagliato il nome, la ho accompagnata in Banca e alla Assicurazione per rimediare al più presto e mi ha detto. Per fortuna ci sei tu!
Grazie! Ha ha ha Queste sono soddisfazioni.
Morale della storia : LAMENTARSI non porta bene!

Sorry, the comment form is closed at this time.